Una vacanza benessere al Rogner Bad Blumau

Scopri la regione austriaca della Stiria concedendoti una vacanza rigenerante alle terme Roger Bad Blumau realizzate dall’artista Hundertwasser.

Il turismo a breve raggio sarà la nuova frontiera delle vacanze post-coronavirus: un modo per incentivare la scoperta delle bellezze dei territori vicini e scoprire luoghi nascosti, non ancora presi d’assalto dal turismo di massa.

Allora perché non dedicare un weekend alla vicina regione della Stiria, il cuore verde dell’Austria? Lì, tra fitti boschi e prati verdi, sorgono le caratteristiche terme Rogner Bad Blumau dove trascorrere momenti di relax tra trattamenti di bellezza e bagni rigeneranti, nell’inconfondibile architettura di Hundertwasser.

L’eclettico artista noto soprattutto per la Hundertwasserhaus di Vienna, infatti, ha realizzato la struttura che accoglie i bagni termali, rendendo essa stessa un motivo per fare tappa nella zona sud-est austriaca.

Hundertwasserhaus di Vienna

Hundertwasserhaus di Vienna © Bwag/Wikimedia

L’architettura di Hundertwasser

Friedensreich Hundertwasser (1928-2000) è stato uno degli artisti più eclettici e visionari della storia austriaca che ha trovato nei numerosi viaggi intorno al mondo l’ispirazione per le sue opere. Opere contraddistinte da colori contrastanti e tinte brillanti e che si rifanno alle linee morbide della natura.

Il Rogner Bad Blumau ne è manifesto: immerso in un parco naturale con oltre 200 tipologie di piante diverse, la struttura termale pare fare da sfondo a una qualche fiaba. Cupole dorate, colonne imponenti e facciate colorate si stagliano tra gli alberi e il vapore delle sorgenti calde, contribuendo all’atmosfera sospesa che si percepisce nel complesso.

E il tocco di Hundertwasser è evidente. La casa madre – dove si trovano la reception e le camere – dà il benvenuto ai suoi ospiti in un clima accogliente, dominato dalla cupola dorata che rappresenta il tratto distintivo dell’artista.

Vicino sorge la Ziegelhaus, la casa con la distintiva facciata in mattoni provenienti dalle vecchie case contadine di Bad Blumau. La casa di pietra, invece, accoglie 45 suite di grandezza variabile per una vacanza all’insegna del comfort e del riposo. Poco distante si erge in tutta la sua magnificenza la Kunsthaus, riproduzione della nota facciata della Kunsthaus di Vienna, con la differenza che a Bad Blumau dà accesso ai luoghi del benessere.

Lungo tutto il perimetro del complesso, sono disseminata varie case realizzate da Hundertwasser come le Augenschlitzhaus a forma di occhi socchiusi e le Waldhofhaus, immerse nel bosco.

Ma la struttura che ancora una volta conferma il genio creativo dell’artista è l’Arkaden, una costruzione a portici che costituisce un “luogo nel luogo” al cui interno sono situati i laboratori di cucito, di cucina e di studio.

Una vacanza benessere presso Rogner Bad Blumau permette di immergersi in un paesaggio fiabesco, dove dedicarsi unicamente al proprio relax e trascorrere qualche giorno alla scoperta della poco conosciuta regione della Stiria.

Contattaci per organizzare il tuo viaggio!

Hotel_Therme_Rogner_Bad_Blumau_Nacht

@ Intentionalart

Ti interessa un viaggio come questo?
Contattaci!