Viaggi e adolescenti: andare in vacanza con i teenager

L’adolescenza è uno dei momenti della vita più complessi, soprattutto per chi è genitore e vorrebbe programmare una vacanza con i propri figli. Ecco tutti i segreti per un viaggio a prova di adolescente.

Lo smartphone al posto del pallone, oziare invece che scatenarsi per ore e un paio di cuffie che sostituiscono la musica che, fino all’anno prima, ascoltavate tutti insieme come una famiglia felice.

L’adolescenza è uno dei periodi più delicati della vita: i ragazzi sono irascibili, impulsivi, lunatici, mentre i genitori spesso risultano eccessivamente ansiosi e controllanti. E tutto questo si riflette sulle dinamiche familiari che si fanno sempre più tese.

Ecco perché anche viaggiare con un adolescente potrebbe essere piuttosto complicato.

Quando i figli entrano nella fase della pubertà, di colpo cambia tutto, e non fanno eccezione le vacanze in famiglia: i desideri degli adolescenti iniziano a prendere altre direzioni, ciò che entusiasma i genitori fa rabbrividire i figli, e quello che i ragazzi sognano stanca i genitori al solo pensiero.

Esiste, dunque, un modo per andare in vacanza con i propri figli adolescenti e tornare a casa sani e salvi senza grandi drammi? Scopriamolo insieme.

adolescenti-auto

Consigli per il buon genitore

I ragazzi preferirebbero rimanere a casa da soli nel caldo torrido estivo piuttosto che partire per le vacanze con i propri genitori? Fortunatamente ovviare al problema è, più o meno, possibile: basterà semplicemente progettare la vacanza insieme, ascoltando i nuovi bisogni di quelli che un tempo erano i vostri bambini, rimanendone comunque complici.

La vacanza è, infatti, il momento in cui finalmente si ha a disposizione quello spazio che solitamente è occupato da agende pienissime, dove voi lavorate tutto il giorno e i vostri figli hanno l’intera giornata impegnata. Tra sport e scuola i ragazzi sono abituati a crescere in gruppo, quindi è ovvio che ritrovarsi da soli con i propri genitori, lontani dagli amici e con un’enormità di ore da riempiere li faccia sentire totalmente annoiati.

Ciò che cercano gli adolescenti sono gli amici, le esperienze, le emozioni e, perché no, anche l’amore. Ancora di più in vacanza. Il clima, la bellezza dei luoghi visitati e la tranquillità passano in secondo piano. Potrete portarli in cima a un monte, in un bosco fiabesco o in una campagna dai tramonti mozzafiato: i ragazzi avranno comunque le facce perennemente imbronciate. Sarà meglio optare per una località balneare piena di giovani o per una città vivace, ma non vi preoccupate, ci saranno sicuramente momenti in cui potrete ritagliarvi del tempo con i vostri figli.

Il segreto dei segreti, però, è quello di portarsi al seguito un amico dei ragazzi, tenerli occupati il più possibile, e condividere, ogni tanto, attività stimolanti, come avventurose arrampicate, battute di snorkeling ed escursioni in canoa. E, soprattutto, non guardare troppo l’orologio se la sera restano fuori un po’ più a lungo rispetto all’orario stabilito: d’altronde siete tutti in vacanza, il giorno dopo non c’è scuola e nessuno deve lavorare.

andalusia

5 mete per la famiglia

Ecco una lista di destinazioni ideali per un viaggio con i figli adolescenti da vivere in famiglia senza annoiarsi un attimo, ma con una buona dose di relax per voi adulti.

Andalusia. Un road trip è un’idea di vacanza coinvolgente da compiere con i ragazzi perché, ormai cresciuti, patiscono meno l’auto e possono visitare più luoghi in un viaggio unico. Ultima fermata? Gibilterra, per scorgere l’oceano e ammirare l’Africa così vicina.

Puglia, per una giornata rilassante in spiaggia e una notte festaiola, soprattutto in Salento, diventato negli ultimi anni il fulcro del divertimento del Sud Italia, sicuramente apprezzato dai giovani viaggiatori.

Neuschwanstein

Baviera, ricca di castelli super instagrammabili. Linderhof, Neuschwanstein ed Herrenchiemsee sono alcune delle tappe in cui fermarsi durante questo viaggio che può concludersi a Monaco di Baviera con una visita al palazzo di Nymphenburg: una reggia da sogno.

Atene. Culla della cultura occidentale, permetterà ai vostri ragazzi di apprendere la vita di quel tempo insieme al Partenone e alle altre architetture dell’Acropoli. Per non parlare del mare mozzafiato che bagna le vicine isole e dei moltissimi locali in cui divertirsi e passare una piacevole serata.

Tokyo. La meta ideale se i vostri figli sono appassionati di tecnologia. Inoltre, il modo di vivere è così differente che sembrerà di essere su un altro pianeta. Impossibile rimanere indifferenti di fronte a tanta diversità.

Tokyo

Ora siete pronti per partire con i vostri figli e godervi una vacanza su misura di tutta la famiglia. Contattateci per farvi supportare nell’organizzazione!

Ti interessa un viaggio come questo?
Contattaci!