DESTINAZIONE PORTOGALLO

Città affascinanti, entroterra rigoglioso e spiagge dorate fanno del Portogallo una delle destinazioni più apprezzate d’Europa. Sono tanti, infatti, gli itinerari che si possono compiere nel paese più a ovest del Vecchio Continente, favoriti dalla varietà del paesaggio che rende unico il Paese.

Chi ama perdersi nella vita cittadina rimarrà colpito dalla capitale Lisbona con il suo fascino decadente, ma ancora di più da Porto, piccolo gioiello fatto di saliscendi di stradine acciottolate e colorato del blu degli azulejos. La medievale Coimbra, la storica Evora, l’universitaria Braga e la ridente Faro sono altre tappe da non perdere in un viaggio in Portogallo, per assaporare la vera essenza del posto.

Chi invece apprezza il turismo enogastronomico potrà addentrarsi nell’entroterra e attraversare la Valle del Douro, famosa per la sua produzione vinicola tra paesini, fiumi e vigneti.

I più giovani e festaioli ameranno invece la vita dell’Algarve, la regione più mondana del Portogallo, tra spiagge ideali per il surf, rocce a picco sul mare e serate danzanti nella vivace Albufeira.

lisbona

© Photo by Robenson Gassant on Unsplash

Lisbona o Porto?

Il vero dilemma di chi viaggia in Portogallo è scegliere di visitare Lisbona o Porto e la risposta è: entrambe. Così diverse, ma così simili, le due città più famose regalano ciascuna la propria interpretazione del Paese.

Lisbona è la capitale, la città più sviluppata, ma che ha saputo – allo stesso tempo – conservare la sua anima autentica: passeggiando per le ripide strade del quartiere dell’Alfama si respira la vera vita portoghese, tra il profumo dei panni stesi che si mescola all’odore invitante del pesce fritto, mentre nell’aria riecheggia la musica del fado.

A Lisbona non mancano le attrazioni: una passeggiata in direzione di Praça do Comércio, una visita al Castello di São Jorge, un salto sul tram alla volta Torre de Belém e al simbolico Monumento alle Scoperte, una serata al Bairro Alto.

E anche i suoi dintorni meritano una visita: a circa un’ora di distanza sorge la località di Sintra sulle colline che dominano il paesaggio, il cui terreno boscoso è costellato di antiche ville e palazzi. Il più iconico è certamente il Palácio Nacional da Pena con i suoi colori sgargianti e la vista a perdita d’occhio sul panorama fino a Lisbona.

Porto, invece, stupisce per la sua atmosfera distesa, felice: una città che si affaccia sul fiume e attraversata da imponenti ponti, che regala ancora oggi il sapore degli antichi commerci. Nel quartiere medievale della Ribeira, infatti, non stupisce incontrare le case dei vecchi mercanti, che condividono oggi lo spazio con caffè alla moda.

A Porto si passeggia senza meta, stupendosi per gli interni barocchi di una chiesa, le facciate delle case decorate con azulejos e i sorrisi degli abitanti.

Una vacanza al mare in Algarve

Spesso chi viaggia non vuole rinunciare al mare. Ebbene sì, il Portogallo offre anche questo: la regione meridionale dell’Algarve è nota per le sue spiagge balneabili, insenature nascoste e vita rilassata.

Lagos, Albufeira e Faro sono ottimi punti di partenza per visitare la zona e le sue spiagge migliori, tra cui Praia da Dona Ana, Praia de Benagil, Praia da Falesia.

E quando cala la sera, non manca la vita mondana, tra ristoranti dove assaggiare un’ottima cucina di pesce, locali per un drink e discoteche per fare tarda notte.

Il Portogallo offre una vacanza completa, adatta a tutti i desideri: non ti resta che partire e scegliere con i tuoi occhi la versione che preferisci. Scopri i nostri itinerari!

Itinerari:

algarve

Itinerario in Algarve: le tappe imperdibili

Scopri la nostra proposta di itinerario in Algarve e parti alla scoperta della regione meridionale del Portogallo e dei suoi punti salienti. Pubblicato il 25 Giugno 2020
Ti interessa un viaggio come questo?
Contattaci!