Buddymoon: il viaggio di nozze con gli amici

Arriva dal mondo anglosassone una nuova tendenza nei viaggi di nozze: la buddymoon, la luna di miele in compagnia degli amici più stretti.

Basta honeymoon, arriva la buddymoon.

Sono tanti i trend che si stanno sviluppando in fatto di matrimonio e viaggio di nozze: dalle tendenze della luna di miele dei Millennials alla diffusione dell’Engagement Moon, la fuga romantica prima del matrimonio.

Negli ultimi tempi è facile imbattersi nel termine “buddymoon” a indicare la nascente usanza di trascorrere il viaggio di nozze in compagnia degli amici di sempre. Amici complici dell’organizzazione del grande giorno o delle estati in giro per il mondo, da coinvolgere anche nella vacanza più memorabile.

Un’occasione per condividere un’esperienza impossibile da dimenticare e per creare nuovi ricordi condivisi.

buddymoon-mare

Una tendenza anglosassone

Diffusa dal mondo anglosassone e dai vip di Hollywood, la buddymoon è ben lontana dalla classica concezione di viaggio di nozze romantico e intimo, ma è piuttosto sinonimo di un viaggio all’insegna del divertimento insieme agli amici più cari: “buddy”, infatti, significa proprio “amico, compagno”.

Non deve però mancare qualche momento a due: una cena a lume di candela, una passeggiata in spiaggia, un massaggio rilassante.

Il trucco? Invitare solo poche persone, con cui si ha confidenza e con cui è possibile trovare il giusto equilibrio, lasciando a ciascuno la libertà di vivere la vacanza come meglio crede.

Chi sceglie questa opzione sono solitamente coppie giovani, tra i 25 e i 35 anni, spesso al loro primo viaggio e che desiderano condividerlo con le persone a loro più vicine, che hanno partecipato alla nascita della storia d’amore.

Ma mettersi d’accordo sulla meta e su quando partire non è semplice. Ecco perché tradizione vuole che si salga sull’aereo subito dopo le nozze, per scaricare la tensione dell’organizzazione del matrimonio. Usanza poi è che siano gli amici a pianificare e organizzare il viaggio, tenendo conto delle preferenze di marito e moglie.

buddymoon-falò

L’offerta turistica

Cambiano le esigenze del pubblico, cambia l’offerta da parte di tour operator e agenzie viaggio che vedono moltiplicare la vendita di pacchetti viaggio per gli sposi e i loro migliori amici.

Le mete più richieste? Stati Uniti, Polinesia, Australia, Sudafrica e isole dell’Oceano Indiano, spesso in abbinamento a Dubai. In forte ascesa Giappone e Perù.

E ancora una volta si conferma la preferenza per viaggi personalizzati, su misura, dove combinare le passioni di tutti i partecipanti. Viaggi esperienziali che mettono al centro i gusti e le esigenze di sposi e amici.

La buddymoon è un’idea per dire grazie ai propri cari e coinvolgerli anche dopo il matrimonio, continuando i festeggiamenti anche ad altre latitudini.

Ti interessa un viaggio come questo?
Contattaci!